“Ci siamo. Finalmente è arrivato il momento di mostrarvi tutto. Senza filtri, senza timore”. Gessica Notaro, la riminese sfregiata con l’acido nel gennaio del 2017 ha postato sui suoi profili social un video in cui canta “Gracias a la vita” e in cui vengono mostrate le foto dei primissimi momenti dopo che il suo ex compagno (secondo l’accusa e due sentenze) le aveva gettato acido sul volto. “Sono passati quasi 4 anni da quel giorno e proprio in questo periodo stavo ultimando il mio disco “Gracias La Vida” .. poco dopo.. il buio totale”, l’incubo peggiore vissuto. Coraggiosa e battagliera come sempre, la Riminese nel video pubblicato ripercorre le tappe della sua vita, i momenti dolorosi ma anche quelli di successo che è riuscita a conquistarsi senza lasciarsi abbattere mai dalla tremenda cattiveria subita. “Sono riuscita a terminare la registrazione e pubblicare il disco solo mesi dopo l’aggressione, senza però farne il videoclip, per ovvie ragioni. Ero visibilmente distrutta. Fisicamente e psicologicamente. Poi ho capito che nulla succede per caso, che quella canzone, che rappresenta un vero e proprio inno alla vita, non era arrivata per caso. Anzi, è arrivata nel momento giusto. Perché mai come da quel 10 gennaio avrei potuto imparare che la vita va ringraziata ogni giorno”.

Argomenti:

acido

foto

gessica notaro

rimini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *