Gatteo, si sbriciolano i mattoni nella piazza appena rifatta

Piazza Vesi, parte della pavimentazione già da rifare per un errore della ditta costruttrice. In questi giorni chi transita per il centro di Gatteo si imbatte di nuovo in un cantiere a cielo aperto, dopo appena cinque mesi dalla fine dei lavori di restyling della piazza del municipio.

L’intervento ultimato la scorsa primavera ha visto la riqualificazione integrale di piazza Vesi per una spesa di 240mila euro. Ma, a lavori finiti, effettuati da una ditta di Verucchio, in attesa degli ultimi arredi da inserire per poi procedere all’inaugurazione, è successo l’imprevedibile.

«Non se lo poteva aspettare nessuno – informa il sindaco Gianluca Vincenzi – La ditta fatti i lavori ha applicato un trattamento nella zona centrale su parte dei mattoni che hanno cominciato a sgretolarsi in superficie. Abbiamo convocato immediatamente i responsabili dell’azienda, che non hanno opposto obiezioni e ci hanno detto che avrebbero rifatto il lavoro a proprie spese. Ci hanno spiegato che si è trattato di un prodotto da loro applicato tra mattone e mattone che doveva cementare meglio la pavimentazione. Invece è risultato troppo aggressivo e ha finito per indebolire la superficie dei mattoni stessi. Non c’entrano le auto. Invece non era ancora stata aperta e sopra non c’è passato nessun autoveicolo. Ma i mattoni hanno cominciato a sbriciolarsi da soli nei primi 3-4 millimetri in superficie. Ci hanno assicurato che in dieci giorni il lavoro sarà finito».

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui