Gatteo Mare, dito incastrato nel pedalò: soccorso un bimbo

Mezzogiorno d’emergenza per un bimbo che giocava a bordo di un pedalò, posteggiato in riva nella spiaggia davanti al bagno Paganelli. Una intercapedine nel vetroresina del natante turistico era della “misura gusta” perché il piccolo turista restasse incastrato con un dito. Toglierlo da quella posizione forzando lo avrebbe ferito e tagliato. Così prima che il 118 riuscisse a medicarlo per le piccole lacerazioni ed escoriazioni che si era provocato, i vigili del fuoco hanno dovuto tagliare la porzione di vetroresina attorno al dito e liberare il piccolo. Il tutto sotto gli occhi di tanti turisti richiamati dal trambusto.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui