Gatteo Mare, derubano anziane signore e fanno spese con le loro carte di credito

Ieri mattina, le pattuglie del Posto di Polizia di Cesenatico sono intervenute a Gatteo a Mare per cercare di intercettare un gruppo di truffatori, rei di aver derubato alcune signore anziane dei rispettivi portafogli mentre si trovavano a passeggiare sul lungomare. Dopo aver scoperto il furto le ignare vittime si sono accorte di alcuni prelievi e acquisti compiuti con le loro carte di credito presso attività commerciali di Gatteo a Mare. E’ stato quindi allertato il Presidio di Polizia di Cesenatico le cui pattuglie, anche in abiti civili, si sono precipitate in loco con l’intento di intercettare i malviventi. Le febbrili ricerche non hanno permesso purtroppo di rintracciarli poiché nel frattempo i rei si sono dileguati facendo perdere le loro tracce. I primi accertamenti hanno permesso di ricostruire parzialmente quanto avvenuto e si ritiene che il gruppo di malviventi sia composto da quattro persone, due donne e due uomini, verosimilmente di origine slava, che dopo aver sottratto i portafogli alle ignare vittime usano le loro tessere bancomat o carte di credito per effettuare acquisti nei negozi o effettuare prelievi presso gli sportelli bancomat. Sono in corso indagini per risalire al quartetto anche avvalendosi delle immagini riprese dagli impianti di video sorveglianza presenti presso i negozi interessati e presso gli sportelli ATM.

E’ importante raccomandare massima attenzione in questi giorni perché, purtroppo, con l’arrivo di tanti vacanzieri si insinuano anche persone dedite a commettere reati di tale natura che comportano, oltre al danno di natura economica, anche una notevole perdita di tempo per rifare i documenti sottratti.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui