Gas lasciato aperto per errore e scatta subito l’allarme

GAMBETTOLA. Una banale dimenticanza, la puzza di gas, l’allarme e l’arrivo in massa dei soccorsi di ogni tipo. È successo nel primissimo pomeriggio di ieri in via Kennedy a Gambettola. L’allarme è scattato perché in un condominio si è sentita una forte puzza di gas. E quindi sono stati chiamati carabinieri, vigili del fuoco e ambulanza del 118, tutti pronti a ogni evenienza. Invece è risultato che era solo una anziana signora che si era dimenticata la manopola del gas accesa.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui