Gambettola, torna la Mostrascambio dopo 3 edizioni annullate

Dopo tre edizioni annullate, torna la Mostrascambio di settembre: ora c’è la conferma ufficiale. L’anno scorso a maggio la kermesse era stata annullata causa Covid-19, altrettanto era stato deciso a settembre 2020 e poi a maggio scorso. Ora finalmente il Comitato organizzatore annuncia di essere già al lavoro per preparare al meglio la prossima edizione del 4 e 5 settembre.

Da 34 anni la Mostrascambio di Gambettola è un appuntamento tradizionale di grande richiamo, con due edizioni all’anno, tanti visitatori che invadono la città per andare a rovistare tra i banchi delle cose del passato. Martedì sera è arrivata la decisione ufficiale del direttivo del Comitato Mostrascambio di rompere gli indugi: «La Mostrascambio di settembre 2021 si farà». Poi giovedì sera i vertici del sodalizio si sono confrontati con il Comune di Gambettola che ha avallato la nostra decisione di procedere. Rimangono da definire i particolari, comprese norme sui distanziamenti, sanificazione della mani alle entrate e altro ancora. D’altronde in una manifestazione popolare che conta oltre 800 box espositivi, che muove masse incredibili di persone, bisogna prevedere misure di precauzione anche se la pandemia pare in forte regresso. Da tener presente che venditori-espositori e acquirenti-appassionati delle cose del passato, arrivano poi da tutt’Italia pronti a invadere molte le vie del centro città.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui