Gambettola, morto storico rottamaio

La comunità gambettolese ha perso un rottamaio storico. Roberto Zoffoli, detto Tano, di 74 anni, alla guida di una grande azienda in via Viole, era molto conosciuto nel settore. È stato un vero pioniere del commercio di rottami e metalli, con un magazzino-deposito anche a Ferrara. Da qualche anno non stava più tanto bene e viveva su una carrozzina, dopo avere passato il lavoro in mano ai figli. È venuto a mancare nei giorni scorsi e il funerale è stato celebrato in tempi ravvicinati per non sovrapporsi con la Mostrascambio. Alle esequie hanno partecipato vari imprenditori del comparto rottamazione. Roberto Zoffoli ha lasciato nel dolore molti parenti, tra cui i figli Manuel e Mirco e i fratelli Aldo e Davide.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui