Gambettola, 80enne fermato senza patente per la seconda volta

Ottantenne scatenato al volante viene sorpreso dalla polizia locale di Gambettola per la seconda volta in pochi mesi a guidare senza patente in quanto gli era stata revocata. E nel primo caso si era anche dato alla fuga, con tanto di inseguimento.

L’anziano infatti era già stato protagonista, nello scorso mese di ottobre, di una a dir poco rocambolesca fuga: prima era stato immortalato dall’autovelox a una velocità superiore a quella consentita, poi l’arzillo ottantenne non si è fermato all’alt sfiorando l’agente in mezzo alla strada che cercava di stopparlo. Inseguito dalla pattuglia con la sirena inserita, aveva terminato la sua fuga in una strada di campagna ai confini tra Gambettola e Gatteo. Al momento della fuga, oltre alla foto dell’autovelox, il conducente era senza patente di guida in quanto revocata sei anni prima avendo perso i requisiti fisici.

Tornato in possesso dall’autovettura dopo tre mesi (questa la sanzione prevista per legge per la prima volta), il gambettolese non ci ha pensato due volte e si è rimesso a guidare tranquillamente, anche se non aveva i titoli per farlo. Questa settimana è stato sorpreso ancora dalla polizia locale alla guida dell’autovettura ancora con la patente revocata, ed è scattata la denuncia per “recidiva” e l’auto è stata definitivamente confiscata.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui