Tentano furto di un borsello, presi dopo inseguimento a Ravenna

RAVENNA. Poco prima avrebbero cercato di sottrarre il borsello a un camionista nella zona delle Bassette, ma dopo essere stati visti sarebbero fuggiti in auto in direzione di via Mattei. La tempestiva segnalazione alle forze dell’ordine e la presenza in zona di una pattuglia della Polizia ferroviaria ha giocato contro i fuggitivi che alla vista delle forze dell’ordine hanno cercato di seminare gli agenti, mentre altri colleghi delle Volanti intervenivano in loro supporto. Tallonati dagli agenti i due stranieri sull’utilitaria nera hanno imboccato strade e stradine nella zona degli orti finendo però per perdere il controllo all’altezza di una curva, andando a schiantarsi contro una pianta. Nonostante l’urto i due sono usciti di corsa dall’abitacolo della vettura cercando di allontanarsi a piedi. Mentre uno è stato subito bloccato, il complice sembrava essere riuscito a far perdere le proprie tracce attraverso i campi. Invece uno dei poliziotti lo ha trovato nascosto nel cortile di un’abitazione vicina. I due sono stati condotti in Questura per gli accertamenti del caso.

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *