Morta Alfreda Melandri: Fusignano piange la sua “prof”

Tutta la comunità di Fusignano piange la scomparsa della propria concittadina Alfreda Melandri, venuta a mancare lunedì all’età di 80 anni. Oltre ad essere stata insegnante di inglese delle scuole medie di Fusignano, per tantissimi anni ha ricoperto la carica di Presidente del Comitato per i Gemellaggi di Fusignano. Un comitato che non è mai stato solo istituzionale ed ha saputo creare un legame profondo tra le persone delle comunità di Fusignano e di Biddulph gemellate.

Alfreda, che lascia il marito e tre figli, ha sempre lavorato in particolare affinché il gemellaggio fosse profondamente radicato nelle scuole dei due comuni dando la possibilità ai ragazzi di entrambe le città di studiare, viaggiare e conoscersi reciprocamente. Inoltre l’ex insegnante, da sempre attivissima nella vita sociale della comunità di Fusignano, è sempre stata una donna dal carisma eccezionale, una persona capace di aggregare e motivare e con un’empatia straordinaria nel confronto delle persone di ogni età. Persona conosciutissima e amatissima sia a Fusignano che a Biddulph. Il funerale avrà luogo oggi pomeriggio a Fusignano, partendo alle 14.30 dalla sala del commiato per raggiungere la chiesa Arcipretale.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui