CESENATICO. In profumeria fanno bottino di una crema e di un profumo di alta gamma. I poliziotti li arrestano per furto aggravato in concorso. In manette sono finiti due nomadi sinti residenti in Emilia. Lei ha 25 anni e molti precedenti, lui 22 ed è già conosciuto dalle forze dell’ordine. I due imputati sono stati giudicati con la formula del rito abbreviato, è stata comminata loro una pena detentiva di 5 mesi ognuno di carcere (pena sospesa) e 500 euro di multa .

Argomenti:

cesenatico

furto

profumeria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *