Furbetto del coronavirus a Gambettola perde i documenti: multato

GAMBETTOLA. Non ne voleva proprio sapere di rispettare l’ordinanza emessa per porre un freno all’emergenza coronavirus. In barba alle prescrizioni e regole che la stragrande maggioranza dei gambettolesi rispetta, se ne andava in giro senza giustificazione stazionando nell’area verde ex 8 club. Al tentativo di controllo della Polizia Locale, che giornalmente effettua specifici servizi su disposizioni della Questura di Forlì/Cesena, si dava alla fuga: non prima però di aver perso il portafoglio con tutti i documenti. E così al soggetto, oltre che per i documenti riconosciuto personalmente, in quanto già noto alle forze dell’ordine, è stata verbalizzata una sanzione di 400 euro per non aver rispettato il DPCM Conte del 10 aprile 2020.
Sono già oltre 40 le pattuglie effettuate dalla Polizia Locale Gambettola nonostante il numero limitato di agenti (quattro compreso il comandante), organizzate con presenza giornaliera anche nei giorni festivi (Pasqua e Pasquetta comprese) e centinaia i controlli su persone ed attività commerciali riscontrando, fanno sapere dalla polizia locale, un grande senso di responsabilità sia da parte dei cittadini che degli esercenti delle attività commerciali sospese od aperte con limitazioni.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui