Fuga di cloro in piscina a Santarcangelo, 14 bambini intossicati

SANTARCANGELO. Una sospetta fuga di cloro ha provocato l’intossicazione di alcuni bambini alla piscina di Santarcangelo. L’allarme è scattato questa mattina verso le 11, quando un bambino si è sentito male. Poi, nel giro di pochi minuti, si sono sentiti male anche diversi altri. Sul posto sono arrivate diverse ambulanze del 118, i vigili del fuoco e i carabinieri. Quattordici bambini e due adulti sono stati caricati in ambulanza e trasportati in ospedale in condizioni non gravi.

Su cosa sia accaduto stanno indagando sia i vigili del fuoco, effettuando delle rilevazioni, che i carabinieri. Pare che da un lato della piscina si avvertissero le esalazioni, mentre dall’altro versante non si sentiva alcun odore di cloro.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui