Due fratelli di Cesena protagonisti all’Ariston di Sanremo 2020

CESENA. Due fratelli cesenati protagonisti all’Ariston di Sanremo. L’annuncio ufficiale è arrivato ieri dalle “colonne” web del Corriere Cesenate, settimanale diocesano. I due musicisti cesenati Stefano e Gianluca Nanni (di Gattolino di Cesena) saranno tra i protagonisti della kermesse musicale che inizierà martedì 4 su Rai Uno e proseguirà fino alla serata finale di sabato 8 febbraio. Entrambi si esibiranno con Raphael Gualazzi con differenti ruoli: Stefano come arrangiatore e direttore d’orchestra del brano in concorso e del brano in duetto, mentre Gianluca sarà sul palco dell’Ariston accompagnando Raphael Gualazzi alla batteria nell’esibizione del duetto previsto per giovedì 6 febbraio. Stefano Nanni seguirà anche un super ospite nella serata finale, sempre in veste di arrangiatore e direttore d’orchestra.

I fratelli Nanni davanti all’Ariston

I Nanni sono figli d’arte. Entrambi hanno costruito una carriera internazionale e nei mesi successivi a Sanremo saranno impegnati in varie tournée in Italia e all’estero. Per Stefano Nanni non si tratta di un esordio sul palco sanremese. Due anni fa, l’oggi 55enne compositore, arrangiatore, direttore d’orchestra Jazz, e direttore di coro e musica polifonica, era stato ingaggiato dal team di Caterina Caselli. I quel frangente aveva diretto l’orchestra per il brano interpretato da Giovanni Caccamo “Eterno” (artista per i quale aveva curato gli arrangiamenti) ed aveva diretto l’orchestra durante l’esibizione del gruppo ospite “Negramaro”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui