Franco Arminio a Cervia

CERVIA. Il progetto “Welfare dell’aggancio. Più delle sentinelle l’aurora” ha lo scopo di valorizzare la cultura dell’ascolto e la sensibilità alle situazioni di fragilità, per aiutare e sostenere persone in difficoltà. In tale ottica proseguono le testimonianze per la stagione 2019-2020: incontri con personalità dell’accademia, della scienza e della cultura. Il quarto incontro, aperto alla cittadinanza, a ingresso gratuito, si tiene oggi dalle ore 15.30 in collaborazione con la biblioteca comunale “Maria Goia” nei locali in via Circonvallazione Sacchetti n.111, con l’intervento del poeta Franco Arminio, dal titolo “L’infinito senza farci caso”. Arminio ha pubblicato una ventina di libri, ma si occupa anche di documentari e fotografia. Come “paesologo” scrive su diversi giornali a difesa dei piccoli paesi. Attualmente, è il referente tecnico del Progetto Pilota della Montagna Materana nell’ambito della Strategia Nazionale per le Aree Interne.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui