Formula Uno, si aprono nuovi spiragli per il circuito Imola

Il presidente della Regione Stefano Bonaccini apre al ritorno del mondo della Formula Uno sul Santerno: “Il ritorno del gran premio di Formula 1 ad Imola? Siamo abituati a non perdere alcuna opportunità, quando loriteniamo utile al nostro territorio e, insieme, anche sostenibile dal punto di vista dei costi. Stiamo, quindi, muovendoci per capire eventuali costi e reali possibilità”. Una dichiarazione che arriva nel giorno in cui l’autodromo, per bocca di Uberto Selvatico Estense, presidente di “Formula Imola”, annuncia che la Federazione automobilistica internazionale ha confermato all’autodromo l’omologazione di Grado 1, che permette proprio l’arrivo di Lewis Hamilton e colleghi.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui