Forlimpopoli, torna la Festa Rinascimentale: il programma

 Torna, dopo un anno di pausa forzata, una delle rievocazioni storiche più attese ed apprezzate del territorio romagnolo, ovvero “Un giorno nella Rocca di Forlimpopoli”, giunta quest’anno alla edizione numero 42 e organizzata dalla Pro Loco con il Gruppo Storico Brunoro II e il sostegno del Comune di Forlimpopoli.

La manifestazione, che si tiene fin dalla prima edizione il secondo fine settimana di settembre, rievoca i tre giorni di festa indetti dalla contessa Battistina Savelli per celebrare il ritorno di suo marito, il conte Brunoro II Zampeschi, andato a combattere in Francia al seguito del re francese contro gli eretici Ugonotti. Tanto fu il suo valore in battaglia che gli venne conferita la croce di San Michele. Onorificenza che lo mise in linea di successione alla corona di Francia. Pa domenica si rievoca il ritorno proprio del conte e l’incontro con la sua amata consorte, che seppe governare grande maesteia Forlimpopoli e gli altri possedimenti.

“È un grande onore per me – dichiara Marco Bondi, neopresidente della Pro Loco di Forlimpopoli – presentare questa manifestazione perché ad essa sono legato dal lontano 1986, anno in cui ho iniziato a collaborarvi. Sono inoltre molto felice di essere riusciti a riproporre la festa dopo un anno di stop dovuto al Covid, anche solo per due giorni. Ringrazio il Comune di Forlimpopoli perché la comunicazione e la collaborazione tra noi è sempre stata efficace e produttiva”.

Il programma



Sabato 11 settembre 2021
Ore 15.30 – 19.30
Apertura Museo Archeologico Forlimpopoli Tobia Aldini.
Ore 16.00 Cortile interno della Rocca
Lo scudo di Brunoro – Laboratorio creativo per realizzare uno scudo in stile rinascimentale. Massimo 16 bambini dai 5 agli 11 anni. Ingresso Gratuito. Prenotazione obbligatoria. A cura della Sezione Didattica del MAF.
Ore 16.00 Fossato della Rocca
Banchi con giochi rinascimentali aperti al pubblico.
Ore 17.30 Cortile interno della Rocca
Lo scudo di Brunoro – Laboratorio creativo per realizzare uno scudo in stile rinascimentale. Massimo 16 bambini dai 5 agli 11 anni. Ingresso Gratuito. Prenotazione obbligatoria. A cura della Sezione Didattica del MAF.
Ore 20.30 Piazza antistante la Rocca
Joglar – Giocolieri e acrobati del fuoco si alterneranno con acrobazie eccezionali in numeri sempre più difficili di grande spettacolarità e fisicità.

Domenica 12 settembre 2021
Ore 15.30 – 19.30
Apertura Museo Archeologico Forlimpopoli Tobia Aldini.
Ore 11.30 Chiesa di San Rufillo
Celebrazione della S. Messa con l’offerta dei ceri e benedizione dei vessilli.
Ore 16.00 Cortile interno della Rocca
Assalto alla Rocca! – Laboratorio creativo per realizzare un torrione della Rocca in argilla. Massimo 16 bambini dai 5 agli 11 anni. Ingresso Gratuito. Prenotazione obbligatoria. A cura della Sezione Didattica del MAF.
Ore 17.30 Piazza antistante la Rocca
Corteo storico per accogliere il conte Brunoro II Zampeschi di ritorno dalle terre di Francia con corteo dei doni, duelli di armati, esibizioni di sbandieratori, tamburini e giullari.
Durante la manifestazione si attueranno le misure vigenti per il contenimento di COVID-19. Per accedere alle zone spettacolo sarà obbligatorio presentare il GREEN-PASS.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui