Forlimpopoli. Si uccide dopo l’inganno amoroso sui social denunciato dalle Iene

FORLIMPOPOLI. Si è tolto la vita l’uomo di Forlimpopoli protagonista dell’inganno sui social ai danni di Daniele, il 24enne di Forlì morto suicida un anno fa e la cui storia è stata raccontata nei giorni scorsi dalla trasmissione tv “Le iene”. Il corpo del 64enne è stato ritrovato in casa questa mattina. Sul posto sono arrivati i carabinieri e il magistrato di turno. Nei giorni scorsi l’uomo era stato avvicinato dagli inviati del programma tv che gli chiedevano conto di quanto successo a Daniele. Il giovane forlivese si è ucciso nel settembre del 2021 al termine di una relazione virtuale con l’uomo che si spacciava per una ragazza giovane e bella di nome Irene. Una relazione fatta di circa 8mila messaggi per la quale sono scattate due denunce: una per morte come conseguenza di altro delitto e l’altra per sostituzione di persona. Per il primo reato la Procura ha chiesto l’archiviazione e i genitori di Daniele hanno presentato opposizione. Per il secondo c’è un decreto penale di condanna.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui