Forlimpopoli, come ottenere i contributi per i corsi di ginnastica dolce

Anche quest’anno il Comune di Forlimpopoli si impegna a sostenere la partecipazione degli anziani e delle persone con specifiche patologie ai corsi organizzati sul territorio comunale da associazioni sportive o da palestre attraverso l’abbattimento dei costi delle rette all’utenza. 

Le domande redatte dagli organizzatori dovranno pervenire, sull’apposita modulistica, a: Comune di Forlimpopoli — Piazza Fratti 2 – 47034 Forlimpopoli, entro il 4 ottobre 2021. 

I corsi, da tenersi in spazi all’interno del Comune di Forlimpopoli, dovranno essere dedicati alla “ginnastica dolce per anziani e per la prevenzione delle disabilità” (rivolti a coloro che hanno almeno 65 anni e a tutti coloro che hanno dai 60 ai 64 anni e necessitano di attività motoria per patologie come l’osteoporosi o l’artrosi) (in questo caso è necessaria la certificazione del medico di medicina generale attestante la patologia presente), oppure all’Attività Fisica Adattata (per persone affette da patologie muscolo-scheletriche e neuro-muscolari) o, ancora, all’Esercizio Fisico Adattato (per persone affette da altre patologie croniche). 

Per ogni persona effettivamente partecipante residente a Forlimpopoli è previsto un contributo del Comune di 10 € (liquidato direttamente alla palestra o società sportiva), oltre ad 1 Buono Acquisto del Conad Superstore di Forlimpopoli da 5 Euro (fino a disponibilità), per ogni mese frequentato da ottobre 2021 a maggio 2022 per un massimo di 8 mesi complessivi. La quota di frequenza a carico di ogni partecipante dovrà essere compresa fra 30 e 40 € mensili. E’ inoltre possibile richiedere una quota d’iscrizione pari al massimo a 20 €. 

Bando e modulo di domanda all’indirizzo: http://www.comune.forlimpopoli.fc.it/servizi/notizie/notizie_fase02.aspx?ID=7618

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui