Forlì, una panchina rossa al Parco Caduti per la Libertà di Carpena

Nel Parco Caduti per la Libertà di Carpena è stata inaugurata una panchina rossa dedicata alle donne vittime di violenza. All’iniziativa, promossa in occasione della Festa delle donne dalla Libera Associazione Volontari APS Diversamente Giovani in collaborazione con il locale Comitato di Quartiere, ha partecipato un folto gruppo di residenti del quartiere; molte erano ovviamente le donne così pure era significativa la presenza maschile.
Durante la cerimonia sono intervenuti: Maria Teresa Rinieri, presidente della Commissione Pari Opportunità del Comune di Forlì, Giulia Civelli, del Centro Donna, Paola Campacci, presidente provinciale ANCeSCAO, e Riccardo Serasini, preside della Libera Associazione Volontari APS Diversamente Giovani.


Nel corso degli interventi Giulia Civelli ha ricordato l’impegno che da anni svolge il Centro Donna del Comune di Forlì per dare assistenza e sostegno alle donne maltrattate e ai loro figli, mentre Maria Teresa Rinieri ha sottolineato la necessità di un impegno costante per educare tutti alle regole del rispetto reciproco e non solo in occasione del 25 novembre, Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, e dell’8 marzo.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui