Forlì, uccise la moglie: condannato a 16 anni

E’ stato condannato a 16 anni con rito abbreviato semplice il 38enne accusato di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali, violazione degli obblighi di assistenza familiare e di morte come conseguenza di altro reato. Secondo le indagini coordinate dal procuratore Maria Teresa Cameli e dal sostituto procuratore Federica Messina, i suoi comportamenti violenti avrebbero provocato la morte della consorte, trovata priva di vita nel suo letto il 7 luglio 2019

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui