Forlì, ubriaco minaccia i passanti: arrestato ai “Mercoledì del Cuore”

Durante il servizio per i “Mercoledì del Cuore” su segnalazione di alcuni cittadini la Polizia Locale di Forlì, in servizio congiunto con le forze dell’ordine, è intervenuta alle ore 23.30 in piazza XX Settembre per una persona in evidente stato di ubriachezza, che urlava e minacciava i passanti. All’intervento degli agenti l’uomo, un 40enne residente a Forlì, si è scagliato contro di loro con violenza tanto da rendersi necessario il suo contenimento e l’arresto per violenza, resistenza e lesioni patite da un vigile. In mattinata l’arresto è stato convalidato dal giudice che ha adottato le misure cautelari con rinvio a settembre dell’udienza per il giudizio in merito al fatto accaduto.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui