Forlì, truffata da falso assicuratore

Una 75enne forlivese è stata derubata da un falso assicuratore porta a porta. La donna è stata avvicinata mentre stava ritirando la posta dalla sua cassetta delle lettere. Un uomo si è presentato come promotore assicurativo e l’ha abbindolata con proposte allettanti legate ad un ipotetico e fantomatico ramo Pensione Vita. La vittima l’ha fatto accomodare in casa e si è fatta convincere a sottoscrivere un contratto, appoggiando sul tavolo una busta con 480 euro in contanti. Con una scusa l’uomo le ha chiesto di accendere più luci in casa e approfittando della momentanea distrazione dell’anziana si è allontanato con il denaro senza lasciare alcun documento relativo alla pratica che aveva promosso. L’uomo è stato descritto come 60enne distinto, ben vestito e magro, senza particolari inflessioni dialettali.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui