FORLI’. I carabinieri della Sezione Operativa della Compagnia di Forlì nel corso di un mirato servizio finalizzato al contrasto e alla repressione del traffico di stupefacenti, hanno arrestato una donna di anni 39 di nazionalità Italiana con residenza in Tunisia ma di fatto domiciliata a Ravenna che, alla guida della propria autovettura dopo essere stata fermata per un normale controllo, subito assumeva un comportamento agitato tentando più volte di convincere gli operanti a lasciarla andare senza controllarla. I Militari Insospettiti di tale comportamento procedevano ad un’ispezione sia dell’autovettura che personale trovando, occultato all’interno della borsa un involucro di plastica contenente 50g circa di polvere marrone risultata poi essere “eroina”. La donna è stata quindi arrestata. L’arresto è stato convalidato questa mattina e la donna è stata rimessa in libertà in attesa del processo previsto a fine mese.

Argomenti:

arresto

carabinieri

eroina

Forlì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *