Forlì, travolto in bici: addio ad Aurelio Mordenti, volto noto del calcio amatoriale

Il mondo del calcio amatoriale piange la scomparsa di Aurelio Mordenti. Gli sono stati fatali le conseguenze di un incidente avvenuto giovedì mattina alle 10.30 in via Erbosa, quando la sua bici era stata centrata da un’auto. Sul momento le sue condizioni non erano sembrate gravi, ma gli sono state fatali le ferite alla testa conseguenza della caduta. I due mezzi procedevano da Forlimpopoli verso la via Cervese. Nell’impatto l’uomo aveva perso i sensi, salvo poi riprendere conoscenza nel tragitto verso l’ospedale Bufalini di Cesena. Il forlimpopolese Aurelio “Werther” Mordenti era conosciutissimo nel calcio amatoriale prima come calciatore e poi come cofondatore e punto di riferimento dell’Artusianna, storica società forlimpopolese di calcio amatoriale.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui