Forlì, più telecamere in centro e “occhi” per leggere le targhe

FORLÌ. Il sistema di videosorveglianza forlivese, che ad oggi conta già 125 telecamere, sarà ulteriormente implementato da 8 nuove postazioni che saranno attive entro la fine dell’anno. Una condizione necessaria secondo la nuova amministrazione per combattere il degrado. Le zone prescelte, nella quale verranno posizionati strumenti elettronici dotati di tecnologia hd, sono Piazzetta della Misura, i Giardini Orselli, via Cobelli, Piazza Ordelaffi, via Fossato Vecchio, via Giorgio Regnoli, corso Mazzini e via Achille Cantoni. Ed entro marzo vedrà la luce anche il progetto delle telecamere “targa system”, ovvero quei sistemi di controllo in automatico sulle targhe che permettono di individuare nel traffico veicolare auto rubate, mezzi senza copertura assicurativa e senza revisione.

I dettagli nel Corriere Romagna oggi in edicola

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui