Forlì, spaccia droga dalla finestra: arrestato 24enne

I Carabinieri della Sezione Operativa del Comando Compagnia di Forlì hanno arrestato un siracusano 24enne residente a Forlì, già agli arresti domiciliari, perché sorpreso mentre cedeva sostanza stupefacente del tipo Hashish ad un acquirente, oltre ad essere denunciato per resistenza al pubblico ufficiali in quanto per sottrarsi al controllo aggrediva uno dei militari operanti. A seguito di una verifica da parte dei militari della Sezione operativa del Comando Compagnia di Forlì presso l’abitazione del siracusano già agli arresti domiciliari per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti e divieto di comunicare con persone estranee al suo nucleo familiare , dopo un’attenta osservazione a distanza lo stesso veniva colto nella flagranza mentre cedeva dalla finestra della propria abitazione, una dose di hashish ad un acquirente portatosi direttamente sul posto. Immediata la perquisizione all’interno dell’abitazione nella quale venivano rinvenute ulteriori 4 dosi di sostanza stupefacente del tipo hashish già confezionate e pronte per la cessione oltre a tutto il materiale necessario per il confezionamento. Durante la perquisizione l’arrestato per sviare le operazioni di ricerca opponeva resistenza ad uno dei militari operanti colpendolo con schiaffi e pugni, e strappandogli la mascherina protettiva indossata oltre a minacciarlo con frasi intimidatorie.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui