Forlì, scoperta una “fumeria” di eroina: due arresti

Forlì, scoperta una "fumeria" di eroina: due arresti

FORLI’. Aveva adibito la propria abitazione a punto di incontro per consumare droga. Ma alcuni abitanti della zona di via Trento, insospettiti dl continuo via vai di persone, hanno segnalato la cosa alla polizia che ha così avviato una indagine segnalando innanzitutto alcune persone. Poi martedì gli agenti hanno documentato l’arrivo nell’appartamento di alcune persone e a quel punto hanno deciso di intervenire. All’interno gli agenti hanno trovato sette persone che erano intente o a fumare o a iniettarsi eroina. I poliziotti hanno sequestrato 11 grammi di eroina divisi in piccole dosi e alcune siringhe oltre a bilancini di precisione e materiale per confezionare lo stupefacente. Sono stati così arrestati l’affittuario dell’appartamento, un operaio 33enne, e un suo conoscente anche lui di 33 anni che aveva l’incarico di preparare e vendere la droga. Secondo la polizia la cosa andava avanti da sei mesi.

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *