Forlì, ruba borsello nel bus, l’autista lo insegue e lo cattura

Se non fosse stato per le urla di un testimone probabilmente non si sarebbe accorto di quel ragazzo che, veloce comune un fulmine, si è infilato sull’autobus e ha afferrato il suo borsello. Ma proprio quelle grida hanno attirato la sua attenzione e, nonostante le ferite riportate durante la colluttazione, è riuscito a bloccare il ladro e a recuperare il borsello.

Protagonista della disavventura un autista di autobus in servizio, ieri mattina, sulla linea 156, quella che collega Forlì a Ravenna. All’altezza di via Tripoli, verso le 11, l’autista si è dovuto fermare ed è sceso dal mezzo, lasciando scoperto il posto di guida per pochi minuti. Ma tanto è bastato a un ragazzino, un minorenne, che si trovava in strada proprio in quel momento, per notare la momentanea assenza dall’autista dal mezzo, salire e arraffare il borsello che l’uomo custodiva a fianco del posto di guida. Un passante ha visto la scena e ha urlato all’autista quello che stava accadendo. L’uomo non ci ha pensato due volte e si è messo all’inseguimento del ragazzo che nel frattempo stava allontanandosi di corsa. E’ riuscito così a raggiungerlo, mentre veniva allertata la Polizia, ma recuperare il maltolto non è stato facile: il ragazzino ha iniziato una colluttazione per cercare di sfuggire alla presa e l’autista è dovuto ricorrere alle cure del pronto soccorso dove i medici hanno firmato un referto di guarigione di 5 giorni. Il minorenne è stato preso in custodia da una Volante della polizia: in questura è stato così identificato e, per il momento, denunciato per rapina.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui