Forlì, riparte l’Arena San Domenico

L’estate è alle porte e con il rinnovato entusiasmo dei locali che riaprono i battenti e della socialità che ricomincia timidamente a fare parte della quotidianità dei cittadini, anche la stagione artistica riprende a cibarsi di linfa vitale. L’arena San Domenico estate torna per la sua seconda edizione in vesti mutate e più ampie, sempre a latere del complesso museale in piazza Guido da Montefeltro. «Avrà una durata più lunga rispetto all’anno scorso – annuncia l’assessore alla Cultura Valerio Melandri – inizierà il 3 giugno e si concluderà il 19 settembre. Ottantatré serate contro le 60 dell’estate passata che permetteranno a compagnie teatrali, musicisti, ma anche a scuole di danza e di ballo, di tornare a esibirsi sul palcoscenico dopo quasi un anno di fermo». Un’opportunità per gli attori del mondo dello spettacolo che l’amministrazione forlivese è decisa a sostenere mettendo sul piatto oltre 50mila euro per la copertura dei costi degli allestimenti, del palco all’americana e del personale tecnico.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui