Forlì, rinnovato il consiglio di Alea

Si è svolta l’assemblea dei soci Alea Ambiente, la società inhouse providing di 13 comuni soci della Romagna Forlivese che gestisce la raccolta differenziata. I Comuni soci hanno designato i nuovi membri del consiglio di amministrazione che rimarranno in carica fino all’approvazione del bilancio di esercizio 2023: si tratta di Simona Buda, titolare della catena Robinson; Daniele Carloni, imprenditore forlivese di Iperpneus e Pneusmarket Romagna ed Enrico Pieri, socio titolare Steel Project, entrambi riconfermati nel direttivo della società. Tra questi, Simona Buda è stata designata presidente della società: raccoglie il testimone da Daniele Carloni che ha ricoperto l’incarico dal 2018 e che ha contribuito a traghettare la neonata società dalla fase di insediamento fino ad oggi, con un modello di raccolta differenziata porta a porta grazie al quale il territorio forlivese ha raggiunto nel 2020 una percentuale media dell’82,6% di Raccolta Differenziata. Vicepresidente è stato confermato Enrico Pieri.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui