Forlì, riapre la dogana all’aeroporto

 Riapre oggi la sezione operativa territoriale del’Agenzia delle dogane all’aeroporto Ridolfi di Forlì. Era stata già operativa fino al 2013, anno dell’ultimo volo commerciale decollato dallo scalo forlivese prima della recente riapertura al traffico aereo. Come spiega l’Ente, “il fitto programma di voli sullo scalo, particolarmente intenso nel periodo estivo, ha reso necessario un presidio fisso per il controllo della frontiera aeroportuale”, fino a oggi espletato dai funzionari dell’Ufficio di Forlì-Cesena. La Sezione conterà su quattro funzionari, individuati al termine di un’indagine conoscitiva interregionale.

Dopo un affiancamento formativo all’aeroporto di Bologna “porranno in essere tutti i controlli volti a contrastare i traffici illeciti, con particolare riguardo al rispetto delle limitazioni esistenti per prodotti quali tabacchi lavorati, alcol e bevande alcoliche, valuta, animali da compagnia e specie protette”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui