Nella giornata di oggi, domenica, l’Ausl Romagna ha allestito dei punti straordinari per la somministrazione della prima dose del vaccino Pfizer-BioNtech a medici, infermieri, operatori dell’ ospedale di Forlì .A Forlì il punto vaccinale è  stato allestito in alcuni ambulatori dell’ospedale, così come a Cesena e Rimini, mentre a Ravenna il punto è  stato allestito presso il Centro di Medicina e Prevenzione. Una soluzione estemporanea, ma un segnale importante che dimostra la volontà dell’Ausl Romagna di non fermarsi, in attesa di avere anche altri nuovi punti vaccinali nel territorio romagnolo oltre ai tre già attivati.

Argomenti:

Covid-19

Forlì

ospedale

vaccini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *