Forlì, processo Livia Tellus: chieste 3 anni per l’ex sindaco

Tre anni e 4 mesi per l’ex sindaco Davide Drei, 3 anni e 2 mesi per Gianfranco Marzocchi, ex presidente della società in house, 3 anni e 8 mesi per Vittorio Severi, ex direttore generale del Comune di Forlì. Queste le richieste di condanna pronunciate ieri dal sostituto procuratore Laura Brunelli nel processo Livia Tellus, società che gestisce le partecipate del Comune. I tre imputati sono accusati di nove capi di imputazione tra cui abuso d’ufficio e falso ideologico e peculato. Al termine di una requisitoria durata quasi 4 ore il pubblico ministero ha chiesto al Tribunale (presidente Ilaria Rosati, a latere Marco De Leva ed Elisabetta Giorgi) che venga emessa una sentenza di condanna per tutti e tre. Adesso si tornerà in aula il 6 febbraio per le arringhe dei difensori (Francesco Roppo, Marco Martines, Antonio Baldacci e Achille Macrelli) poi arriverà la sentenza di primo grado.


Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui