Forlì, personale scolastico vaccinato al 70%

Nonostante in regione per il personale scolastico la percentuale dei vaccinati si attesti intorno al 73%, il tema oggi è raggiungere chi si sottrae alla chiamata e il Governo pensa all’obbligatorietà del siero anche per docenti e bidelli, un po’ come accaduto per il personale sanitario. «Anche nella nostra provincia la copertura è buona, molti docenti hanno già ricevuto la prima dose e tanti altri sono già alla seconda – sottolinea Maura Consoli della Cisl Romagna del settore scuola –. Certo, la confusione che si è creata con Astrazeneca non ha incentivato». In particolare su 110.250, tra insegnanti e personale, dell’Emilia Romagna hanno ricevuto la prima dose 87.699 persone (il 79,54%) mentre 1.791 hanno ricevuto il siero con unica dose. Attualmente hanno completato il ciclo vaccinale con seconda dose 78.803 soggetti. In sostanza tra docenti e personale scolastico si è raggiunta l’immunità per il 73,10%, mentre alla chiamata non hanno risposto 20.762 aventi diritto.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui