Forlì, pellegrina verso Gerusalemme: tappa nel Forlivese

Ha fatto tappa anche nel Forlivese il viaggio di Carlota Valenzuela, la pellegrina 29enne di Granada, in Spagna, partita il 2 gennaio scorso da Finisterre, in Galizia.

Carlota, che ha in animo di percorrere circa 6.000 chilometri lungo una dozzina di paesi fra Europa e Asia, con sei chili sulle spalle e un corposo bagaglio spirituale nel cuore, ha già fatto a ritroso il Cammino di Santiago sino ai Pirenei, per poi attraversare la Francia meridionale e imboccare la Via Francigena fino a Roma, dove il 2 giugno scorso è stata ricevuta da Papa Francesco. Per realizzare il suo progetto, dettato esclusivamente dalla fede, la giovane, che vanta una doppia laurea in legge e scienze politiche, un Mba (Master of Business Administration) in commercio estero e un buon lavoro in una grande multinazionale, ha chiesto e ottenuto un anno di aspettativa per incamminarsi, rigorosamente da sola, verso Gerusalemme, in Palestina, la città santa delle tre religioni monoteiste, che conta di raggiungere per Natale.

Intervista sul Corriere in edicola

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui