FORLI’. E’ iniziata oggi la somministrazione della seconda dose di vaccino “Pfizer-BioNTech” ad operatori ed ospiti delle case di riposo cittadine. A riceverla sono state 73 persone all’interno della Residenza “Pietro Zangheri”, nella fattispecie infermiere, operatrici socio-sanitarie e anziani che il 31 dicembre scorso erano stati i primi ad ottenere l’iniezione del vaccino anti-Covid.

La campagna proseguirà ora, sia all’interno della casa di riposo di via Andrelini, sia in altre strutture di Forlì e del comprensorio, nelle giornate di lunedì e martedì quando il richiamo sarà iniettato a coloro che ricevettero la prima somministrazione il 4 gennaio scorso. A ieri sono complessivamente 1.181 gli anziani e 848 gli ospiti di Cra e Rsa del Forlivese ad essere stati vaccinati.

Argomenti:

coronavirus

Forlì

vaccini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *