Forlì. Parcheggi tolti per lavori, la protesta dei commercianti

Partono i lavori per il restauro del monumento alla Madonna del Fuoco, patrona della città di Forlì, ma gli esercenti di corso Garibaldi e piazza del Duomo sono arrabbiati. Lunedì pomeriggio, infatti, l’amara sorpresa: le transenne per consentire l’avvio del cantiere sottraggono circa 17 posti auto, ai quali vanno aggiunti quelli tolti nel parcheggio di fronte alla cattedrale per permettere l’allestimento degli addobbi natalizi.

L’articolo completo sul Corriere Romagna oggi in edicola

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui