Forlì ha celebrato la Giornata nazionale degli Alberi con la nascita di un boschetto urbano nel quartiere di Cà Ossi, nuovo spazio per la socialità, in cui praticare sport o trascorrere tempo libero all’aria aperta. Nell’area verde di via Gerolamo Amaducci, sono iniziate le attività per la messa a dimora di 25 alberi di varie specie: Farnia, Ciliegio selvatico, Acero campestre, Gelso bianco e Pero comune. Alla cerimonia di inizio lavori e alla piantumazione degli alberi sono intervenuti, insieme all’Assessore Giuseppe Petetta, i tecnici delle Unità Ambiente e Verde del Comune di Forlì, una rappresentanza del WWF, delle Guardie Ecologiche volontarie e del Comitato di Quartiere Cà Ossi. “La Giornata nazionale degli Alberi – sottolinea Petetta – è per noi qualcosa di più di una ricorrenza nazionale. E’ un momento fondamentale di educazione civica e di formazione al rispetto e alla valorizzazione del patrimonio ambientale. Per questo motivo, pur non potendo svolgere l’attività in presenza, ne condivideremo a distanza i valori e i principi: nelle scuole e nel territorio, con i cittadini e con l’associazionismo”. 

Argomenti:

alberi

Forlì

petetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *