Forlì, nuovi giochi nell’area verde dei “Portici”

Il parco de “I portici” ha nuovi giochi adatti adatti a tutti i bambini. Sono da poco terminati i lavori di posa dei nuovi giochi inclusivi nell’area pubblica, parte del progetto “Linee di rigenerazione” a cura di Spazi indecisi, sostenuto dall’azienda biellese Mondoffice srl. Spazi Indecisi continua con lo sviluppo della Linea R1, che dalla stazione attraversa i Portici e conduce in Exatr, attraverso micro- interventi di rigenerazione urbana diffusi, progettati con e per le comunità in aree marginali pubbliche. Dopo aver realizzato nel 2020 l’area di sgambatura dei cani, il finanziamento del bando “Da spazi a luoghi”, promosso da Mondoffice, ha permesso di creare nell’area del centro commerciale vicino alla stazione un parco giochi pubblico “inclusivo”, accessibile cioè a tutti i bambini, anche a quelli con difficoltà. In particolare, sono stati installati tre nuovi giochi: un’altalena ad amaca, un gioco a quattro molle “La Barchetta” per sei bambini e un gioco a tema il “Treno merci” composto da una locomotiva con tunnel, scelto per la vicinanza con la stazione.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui