FORLI’. È morto don Dino Campana. La notizia della scomparsa del sacerdote “fidei donum” della Diocesi di Forlì, missionario in Venezuela dal 1978, è stata comunicata a monsignor Livio Corazza da monsignor Manuel Diaz, arcivescovo di Calabozo, la località posta a sud della capitale Caracas, dove il forlivese ha operato ininterrottamente per ben 40 anni. Don Dino era originario di Ravaldino in Monte, dove era nato il 10 dicembre 1924. Si trasferì poi a San Pietro in Trento e fu ordinato sacerdote a Forlì nel 1948. Dal 1958 al 1975 è stato parroco di Grisignano e a seguire cappellano all’Onpi di Vecchiazzano.

L’articolo nell’edizione di oggi del Corriere Romagna

Argomenti:

Forlì

morto

sacerdote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *