Forlì, mercoledì il concerto a ricordo di Silver Sirotti, vittima dell’attentato all’Italicus

Mercoledì 4 agosto la città di Forlì ricorda Silver Sirotti, medaglia d’oro al valore civile, vittima dell’attentato al treno Italicus. L’intervento del giovane controllore forlivese, che nell’agosto 1974 aveva 24 anni, contribuì a salvare le vite di molte persone, a costo della propria. Un gesto nel quale Sirotti “immolava la giovane vita ai più alti ideali di umana solidarietà”. Proprio la comunanza di questi alti valori ha spinto il nuovo Consiglio Direttivo dell’Avis Comunale di Forlì a riconfermare con vigore la tradizione che da anni vede impegnata l’Associazione nel sostenere il concerto commemorativo per il concittadino-eroe venuto a mancare 47 anni fa.

“Uno dei primi impegni confermati in agenda per il nuovo mandato – spiega Roberto Malaguti, Presidente dell’Avis Comunale di Forlì – è stata proprio la promozione del tradizionale concerto in memoria di Silver Sirotti con la collaborazione, ormai collaudata, degli Intercity Gospel Train Orchestra. Nostro obiettivo è quello di continuare a far risplendere la figura virtuosa di questo nostro concittadino, che si è speso per gli altri fino al sacrificio della vita, soprattutto a vantaggio delle giovani generazioni. Ci preme, inoltre, rafforzare sempre di più il legame tra l’Associazione e la città di Forlì”.

In occasione del 47° anniversario dell’attentato all’Italicus, la memoria di Silver Sirotti verrà onorata con la cerimonia istituzionale in programma nella mattinata di mercoledì 4 agosto presso il Giardino pubblico di via Ribolle intitolato al ferroviere forlivese. La giornata proseguirà alle ore 21.00, all’Arena San Domenico, con il concerto degli Intercity Gospel Train Orchestra. All’evento, realizzato grazie al contributo dell’Avis Comunale di Forlì, parteciperà, in rappresentanza del Consiglio Esecutivo, Michele Donati, Responsabile della Formazione. L’ingresso è gratuito. Per info e prenotazioni: 348.7261767; clellifo@gmail.com.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui