Forlì, Mc Donald’s e Wwf si sono alleati per l’ambiente

In collaborazione con Alea Ambiente, alcuni volontari del quartiere Romiti, i dipendenti del Mc Donald’s e il Wwf, divisi in tre gruppi con partenza presso l’area Mc Donald’s di viale Bologna, lo scorso 24 ottobre hanno setacciato tutto il territorio circostante, dalle 9 fino alle 11.30 del mattino ripulendo tutta la zona. Il fenomeno degli abbandoni è un problema sempre più ampio che oggi crea disagio per il decoro urbano ma anche soprattutto per l’inquinamento ambientale, specialmente le microplastiche responsabili dell’inquinamento dei mari. Gettare rifiuti a terra significa immettere nell’ambiente un oggetto che vi rimarrà dai 3 mesi se è carta a un secolo se di plastica con un impatto che deve tener conto che in italia la plastica non raccolta raggiunge le 500.000 tonellate ogni anno.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui