Forlì, “Mani tese” cerca volontari per impacchettare regali di solidarietà

Torna a Forlì, dopo un anno di arresto a causa dalla pandemia, la campagna di raccolta fondi natalizia “Molto più di un pacchetto regalo” di Mani Tese in collaborazione con laFeltrinelli. Quest’anno la campagna sarà a sostegno dei progetti dell’ONG a favore delle bambine e delle donne vittime di violenza e sfruttamento in Guinea-Bissau.

Per realizzare la campagna, Mani Tese cerca 100 volontari e volontarie a Forlì che vogliano dedicare qualche ora del proprio tempo per impacchettare regali presso le librerie laFeltrinelli dal 3 al 24 dicembre 2021 e sostenere così i progetti di cooperazione.

Sul sito www.manitese.it, nella pagina dedicata alle città, è possibile visionare la lista delle librerie interessate.


 
Molto più di un pacchetto regalo è un’iniziativa di sensibilizzazione e di raccolta fondi natalizia di Mani Tese realizzata in collaborazione con laFeltrinelli che ogni anno raccoglie fondi per realizzare progetti di sviluppo nel Sud del mondo.
I volontari e le volontarie che partecipano alla campagna offrono qualche ora del proprio tempo per confezionare libri e oggetti acquistati dai clienti delle librerie laFeltrinelli nel periodo prenatalizio (dal 3 al 24 dicembre).
 
La campagna, giunta ormai alla sua XIV edizione, quest’anno interesserà 53 città e 70 librerie in tutta Italia e finanzierà i progetti di Mani Tese in Guinea-Bissau.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui