Forlì. Malore improvviso, muore a 18 anni

È morto a 18 anni a causa di un malore improvviso. Una tragedia senza spiegazioni quella di Antonio Lattuneddu, studente del Liceo scientifico di Cesena. Il ragazzo è stato trovato senza vita in casa lunedì sera, stava facendo ginnastica quando è stato colto da un malore fatale. Inutile ogni tentativo di soccorso. Il cuore del giovane ha ceduto

Senza spiegazioni

Antonio non soffriva di patologie particolari, non aveva problemi di salute ed era un giovane molto sportivo. Per questo la tragedia assume ancora di più i contorni dell’inspiegabile fatalità. Che lascia senza parole l’intera città. Il 18enne Antonio è il figlio di Alberto Lattuneddu, presidente di Federfarma Forlì e titolare della Farmacia Malpezzi in via Andrea Costa. Alla famiglia della vittima, molto nota a Forlì è arrivato anche il cordoglio dell’Ordine provinciale dei farmacisti.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui