Forlì, l’impegno per le madri di Angela Fabbri: “Nati 200 bimbi”

FORLI’. A Forlì, l’impegno per la vita, nascente e in itinere, è legato indissolubilmente ad Angela Fabbri. Da agosto, l’angelo della vita forlivese che in 33 anni di servizio ha salvato dall’aborto almeno 200 bimbi, ha lasciato la direzione del Centro di aiuto alla vita e della casa di accoglienza “La Tenda” di via Lazzarini, ad una coppia della Comunità Papa Giovanni XXIII, Sergio Antonello ed Elena Pulitini. Angela, che rimane presidente del Centro di aiuto alla vita, è stata festeggiata nei giorni scorsi nella sala Melozzo della Chiesa della Trinità.

I dettagli nel Corriere Romagna oggi in edicola

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui