Forlì, Libertas in campo per il Natale dei bimbi in Pediatria

Una partita di pallacanestro? No, molto di più. Quella che si giocherà questa sera alle 20.45 al Villa Romiti tra Libertas Basket Rosa e Cavezzo (match valido per il campionato di serie B femminile), non è solo una gara che devono vincere solo le ragazze forlivesi in campo, ma la città intera. È la “Partita di Natale”, quella che vuole regalare un Natale sereno, un sorriso, una gioia ai bambini che dovranno trascorrere le festività nel reparto di Pediatria dell’ospedale “Morgagni-Pierantoni”. Una partita di solidarietà nella quale Libertas e Forlì faranno squadra assieme all’insegna del dono. Quello da portare ai piccoli degenti per «premiarli delle tante imprese che riescono a compiere ogni giorno e che meritano un riconoscimento che li renda ancora più felici» come afferma Franceska Picari, la conduttrice della trasmissione televisiva Panorama Basket, madrina e promotrice dell’iniziativa voluta dalla società forlivese d’intesa con medici e infermieri dell’Unità operativa di Pediatria..

Oggi, all’ingresso del palasport, sarà allestita una postazione nella quale chiunque potrà lasciare un regalo per i piccoli pazienti: giocattoli, libri, figurine e cards, peluches che, come spiega il direttore sportivo della Libertas Rosa, Cristiano Baccini «verranno poi consegnati per Natale direttamente in reparto». Non solo chi assisterà al match, ma chiunque voglia fare un piccolo acquisto a beneficio dei bambini (con la pandemia non è possibile donare oggetti usati, ma solo nuovi), potrà recarsi al Villa Romiti e lasciarlo agli addetti, oppure consegnarlo all’amico che, poi, andrà a tifare per le ragazze forlivesi. «Oppure se qualcuno vorrà contattarci attraverso i nostri social, andremo noi a prendere il dono – spiega Baccini –. Il personale di Pediatria ci ha detto che questi regalini sono il modo migliore per aiutare davvero i pazienti, quindi basta andare in edicola o libreria per rendere speciale il Natale di chi combatte ogni giorno in una corsia».

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui