Forlì, le scuole primarie alla scoperta del pane fresco

Nelle scorse settimane si è svolto l’ultimo appuntamento del progetto di outdoor education realizzato da CNA Forlì-Cesena per valorizzare la filiera del pane fresco; coinvolte le classi 2^A e 2^B della Scuola Primaria Lamberto Valli di Forlì, in visita alla Fattoria La Cicala e la Formica. 

Un progetto dedicato ai bambini delle scuole primarie per sviluppare, fin dalla tenera età, un consumo consapevole del pane, una maggiore conoscenza del territorio e l’origine della materia prima e il prodotto artigianale.  

Hanno preso parte alla mattinata: ProfBarbara Casadei, dirigente dell’Istituto Comprensivo 3 “Giuseppe Prati”, Claudia Ramiri, responsabile CNA Agroalimentare Emilia-Romagna, Laura Pedulli, responsabile CNA Agroalimentare Forlì-Cesena e Paola Casara, assessora del Comune di Forlì alle Politiche educative.  “Il progetto sulla filiera del pane fresco – spiega Laura Pedulli – è prima di tutto un progetto di educazione alimentare e di sviluppo sostenibile. I bambini sono il nostro futuro e il compito di una associazione come la nostra è seguire il loro percorso di crescita con grande responsabilità”.  Oltre la scuola primaria Lamberto Valli, quest’anno sono state coinvolte anche le scuole primarie Melozzo, Saffi e Peroni di Forlì. 

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui