Forlì, la pianista Ying Li presenta il suo primo album

Gli appassionati di musica attendono la pubblicazione del suo primo album dedicato a Mozart e Bartók: intanto, la pianista Ying Li, vincitrice del Premio internazionale Mormone organizzato dalla Società dei Concerti di Milano per valorizzare i giovani musicisti, arriva al teatro Fabbri di Forlì, oggi (ore 21), invitata da ForlìMusica.

La pianista 24enne ha voluto regalare al pubblico forlivese alcuni dei brani contenuti nel cd: in programma c’è quindi la “Sonata in si bemolle maggiore K 333” di Mozart del quale viene proposta anche la “Sonata in si bemolle maggiore K 281”. Di Béla Bartók, Ying Li esegue la “Sonata Sz 80” mentre al Fabbri presenta anche la “Parafrasi sul Rigoletto” di Franz Liszt.

La pianista di origine cinese vive oggi negli Stati Uniti, dove si trasferì a 14 anni per studiare con Jonathan Biss e Seymour Lipkin a Philadelphia. “Nipote” d’arte, ricevette le sue prime lezioni di pianoforte dallo zio organista.

«Pensavo di aver trovato un nuovo giocattolo – dichiara –, invece il pianoforte è diventato un protagonista della mia vita, e la musica è stata la chiave della mia identità».

Come solista, miss Li ha suonato con Philadelphia Orchestra, New Jersey Symphony, St. Petersburg Chamber Philharmonic, NWD Philharmonie, Orchestra Accademia Teatro alla Scala, Longwood Symphony, ma la sua passione l’ha portata anche verso la musica da camera, e ha partecipato a festival internazionali con formazioni cameristiche.

Ha suonato inoltre alla Scala, al Conservatorio di Milano, al Kaufman Music Center a New York, nella Harris Concert Hall a Memphis, e la sua fama l’ha condotta fino in Giappone. Nel 2021 è stata finalista a Montréal e ha vinto il premio speciale per la migliore esecuzione di musica francese a Cleveland.

Biglietto: € 15-3. Info: 0543 26355 www.forlimusica.it

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui