Ore 16.38, sulla pista del “Luigi Ridolfi” atterra il privo volo passeggeri della nuova era. Passeggeri decisamente speciali quelli che hanno “ribattezzato” l’aeroporto forlivese. A scendere dal Boeing 737-800 della compagnia spagnola “AlbaStar”sono stati i campioni d’Italia della Juventus e ad attenderli erano davvero in centinaia. Già prima che si aprisse il carrello erano già lì ad aspettare.

L’arrivo dell’aereo della Juventus

Alcuni oltre le reti di via Fontanelle per godersi l’atterraggio, la gran parte all’area arrivi dello scalo davanti alla quale erano posizionati i due pullman neri luccicanti della società, altri ancora assiepati all’Hotel Globus dove squadra e staff si sono immediatamente recati per soggiornare in attesa del match di campionato con lo Spezia in programma a Cesena.

Argomenti:

Forlì

Hotel Globus

Juventus

ridolfi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *